Il sushi è portato in tavola appoggiato su una donna nuda
Si chiama"nyotaimori" e per ora in Usa sono tre i ristoranti che offrono questa "piccante" variazione
Il cibo giapponese è diventato una moda, sono in molti ora a chiedersi se lo diventerà anche il "nyotaimori", una piccante variante del servizio tradizionale in cui il sushi è portato in tavola appoggiato su una donna nuda.



Questo tipo di servizio non sembra avere nulla di equivoco, come confermano le circa 200 persone che hanno sperimentato per una sera il nyotaimori al Temple, ristorante di Minneapolis, in Minnesota. A predominare è stata la curiosità dei presenti, donne e uomini tra i venti e i cinquant’anni, che hanno speso circa 75 dollari a testa per la cena.


Fino ad ora, come riporta lo Star Tribune, negli Stati Uniti solo tre ristoranti, - a Los Angeles, New York e Chicago, - hanno introdotto stabilmente il servizio. Sebbene molti chiamino il nyotaimori «naked sushi», sushi nudo, i proprietari dei locali preferiscono il termine «body sushi», sushi servito sul corpo.